Cuffie antirumore: modelli con isolamento attivo dai rumori esterni

Le cuffie antirumore non solo proteggono le orecchie dai rumori dell’ambiente esterno, ma forniscono anche l’isolamento attivo dai rumori. Grazie a diversi filtri, i rumori indesiderati di fondo sono sovrapposti ed abbassati in modo che sia possibile concentrarsi completamente sulla musica. Realizzare il test di prova di cuffie antirumore è una prassi assolutamente necessaria per osservare le differenze significative in termini di qualità rispetto ai modelli disponibili oggi sul mercato. I nostri rapporti di prova ti aiuteranno a trovare una buona cuffia con isolamento attivo dai rumori.

Le migliori cuffie antirumore 2017 (vincitore del Test tedesco di qualità)

Come funziona una cuffia con isolamento attivo dai rumori ambientali?

cuffie antirumoreUna cuffia con Isolamento Attivo dai Rumori (Active Noise Cancelling) svolge non solo la funzione di proteggere l’orecchio dall’ambiente esterno. Le cuffie antirumore sono cuffie attive che, grazie all’ applicazione di differenti tecniche, sovrappongono rumori esterni per renderli impercettibili all’orecchio umano. Secondo i produttori vengono utilizzati in questo aspetto metodi differenti. Di solito, viene generata una sorta di barriera antirumore. Un chip valuta il rumore esterno e sviluppa un segnale con la stessa ampiezza, ma in fase opposta. Quando le onde sonore incontrano onde sonore in fase opposta, si annullano a vicenda. L’effetto è davvero sorprendente e funziona correttamente con cuffie antirumore di buona qualità. Non importa quanto forti siano i rumori dall’esterno, le cuffie li filtrano ugualmente.

I limiti del sistema antirumore

Tuttavia, ci sono alcune frequenze sonore più facili da riuscire a filtrare per le cuffie antirumore rispetto ad altre. L’isolamento del rumore funziona molto meglio con toni bassi e monotoni rispetto ai toni alti. Inoltre, il suono si trasmette sempre direttamente al timpano attraverso dell’osso cranio. Pertanto, le cuffie non possono  eliminare al 100 per cento i rumori ambientali.

Ciononostante: con una cuffia antirumore si può ascoltare tranquillamente musica o un libro audio in un’atmosfera molto rumorosa. Le cuffie antirumore si possono utilizzare anche parzialmente come protezione acustica attiva.

La differenzia rispetto alle cuffie chiuse

Le cuffie antirumore e le cuffie chiuse vengono a volte confuse. Le cuffie dal design chiuso proteggono l’orecchio per di più acusticamente dall’esterno, in ogni caso in modo puramente meccanico. Questo si verifica attraverso auricolari con posizionamento stretto che circondano, in modo fisso,  l’orecchio, o nel caso delle cuffie in-ear, attraverso una struttura che si introduce nel canale auditivo come fosse un tappo. Le cuffie con isolamento attivo dai rumori offrono di solito tanto l’isolamento meccanico quanto la schermatura attiva del rumore attraverso un filtro.

Test di cuffie antirumore: differenze in modalità passiva

Se confrontiamo i risultati del test del nostro assortimento delle migliori cuffie antirumore, ci renderemo subito conto che esistono anche in modalità passiva delle differenze importanti in termini di qualità. Questo aspetto è un fattore decisivo per l’acquisto, poiché una buona cuffia antirumore dovrebbe fornire anche un’eccellente qualità del suono quando l’ isolamento attivo dai rumori non è attivato. Infatti, ci sono molte situazioni in cui i filtri attivi disturbano. Se vuoi ascoltare musica tranquillamente nella tua stanza, con l’ isolamento attivo dai rumori sentirai sempre un certo livello di rumore di fondo. Il rumore diminuisce in un ambiente chiassoso dal momento che le cuffie antirumore sono state elaborate per l’uso in un’atmosfera rumorosa. Su dei buoni modelli, il filtro antirumore si può disattivare nel caso che non si abbia bisogno di questi. Tuttavia, non tutti i produttori  riescono ad offrire un suono di buona qualità in modalità passiva. Ci sono anche modelli nei quali la modalità passiva è assolutamente impossibile.

La durata della batteria

Un aspetto importante che dovresti considerare all’acquistare le cuffie, è la durata della batteria in quanto l’isolamento attivo dai rumori richiede energia supplementare. Pertanto, questo modello di cuffia possiede di solito una batteria ricaricabile integrata.

Vantaggi e svantaggi delle cuffie antirumore a colpo d’occhio:

  • L’isolamento attivo dai rumori permette di sentire musica tranquillamente o di concentrarsi su un radiodramma anche in un ambiente rumoroso.
  • In un ambiente tranquillo, si sente un certo rumore di fondo la cui intensità di volume, comunque, varia da un modello all’altro.
  • Le cuffie attive consumano più energia, per questo consigliamo di fare attenzione all’uso di una buona batteria.

Ordinare cuffie antirumore su Amazon

Nel nostro assortimento di cuffie antirumore è possibile confrontare diversi modelli. Non appena avrai deciso per uno modello in particolare, ordina le tue cuffie immediatamente su Amazon, il quale offre prezzi convenienti e numerosi vantaggi per i clienti. Per i venditori Marketplace possono essere applicate diverse condizioni di consegna.

Neuen Kommentar verfassen