Cuffie Marshall, design britannico sperimentato

Dalla sua fondazione nei primi anni Sessanta, il produttore britannico Marshall, si è guadagnato la fama di marchio di spicco nella produzione di amplificatori per chitarra di diversi tipi, nonché una fama internazionale quasi più unica che rara. Non c’è oggi alcuna band rock o pop che non possa fare a meno di mettere mano sul fuoco sull’ inconfondibile suono degli altoparlanti e degli amplificatori Marshall. Da un certo lasso di tempo, la Marshall ha ideato anche le proprie auricolari che, nonostante, non abbiano raggiunto lo stesso successo degli altri prodotti del marchio, hanno comunque guadagnato la fiducia di molti clienti grazie alla loro eccellente qualità e alla grande esperienza nel settore, oggi come allora.

Le migliori cuffie Marshall 2017 (vincitore del Test tedesco di qualità)

A proposito del marchio Marshall…

cuffie marshallIl marchio Marshall ed il suono del rock ‘n ‘ roll non sono di certo due realtà separate. L’azienda Marshall è stata fondata nel 1960 ad opera di Jim Marshall, il quale in precedenza possedeva un negozio di tamburi a Londra e nel suo tempo libero realizzava strumenti musicali nel proprio garage, ed in particolare, altoparlanti. Questi ha impartito anche lezioni di batteria ed ha avuto contatti con molti bassisti e chitarristi. In passato sempre più clienti erano alla ricerca di un amplificatore per chitarra in quanto, come per la maggior parte dei prodotti disponibili in quel momento, non emettevano un suono pulito. E’ per questa ragione che Marshall ha svilupatto il suo primo amplificatore di valvole. Nel 1962 viene lanciato sul mercato Marshall Plexi, un amplificatore di valvole che ha segnato la storia della musica. Il suo che di speciale e “sporco” era perfettamente adatto per il genere rock ‘n ‘ roll e naturalmente anche per la musica blues. Più tardi, quando Erik Clapton utilizzò un amplificatore Marshall nel suo album Bluesbreakers, il marchio ottenne un grande successo in tutto il mondo. Seguirono altri modelli e sopratutto amplificatori adatti alla scena parzialmente svilupati in collaborazione e coordinazione con mumerosi musicisti quali, ad esempio, la band The Who. Non importa chi: Jimi Hendrix , Eddie Van Halen, AC/DC, Gary Moore, Iron Maiden o i Red Hot Chili Peppers – solo per citare alcuni esempi – oggigiorno il suono della musica di molti artisti non sarebbe sicuramente lo stesso senza l’amplificatore Marshall.

Oggi Marshall è uno dei principali produttori di amplificatori per chitarre di tutto il mondo. I suoi prodotti di alta qualità vengono ancora realizzati nel Regno Unito, dove vi sono anche alcuni dei modelli entry-level che vengono poi prodotti in Asia. Oltre agli amplificatori, Marshall include anche cuffie che cercano di riprodurre il tipico suono Marshall.

Modelli di cuffie Marshall

Quando Marshall ha lanciato la prima cuffia sul mercato, presentò solo due modelli: cuffie con fascia, Major e cuffie in-ear, Minor. Oggi questi due modelli sono disponibili in diversi design di colori. Inoltre, è stato aggiunto un terzo modello, una cuffia con fascia completamente chiusa, il monitor Marshall.

Cuffie Marshall nel Test

Comune a tutti i modelli Marshall è il tipico aspetto retrò, che ricorda l’amplificatore degli anni Sessanta. Le cuffie con aspetto retrò sono adatte per coloro che amano quei design nostalgici. Il disegno mostra una grande attenzione ai dettagli, come ad esempio, la fascia realizzata dallo stesso materiale della superficie dell’amplificatore. Tutti i modelli sono forniti di un telecomando per controllare non solo il lettore MP3, ma anche per ricevere e rifiutare chiamate telefoniche via controllo vocale.

Il suono di tutte le cuffie Marshall è speciale e piace a tutti quelli che amano il suono trasmesso dall’amplificatore. Per generi come blues, soul, jazz, rock ‘ n ‘ roll, rock, hard rock e heavy metal , queste cuffie sono l’ideale.

Chi preferisce invece un suono a basse frequeze, dovrebbe  acquistare invece un altro marchio, come Beats o Bose.

Marshall Major nel test

La cuffia Major con struttura aperta offre un ottimo comfort grazie alla sua imbottitura spessa. Nei test indipendenti questo modello ottiene ottimi risultati, sopratutto nel confronto con altri modelli della stessa fascia di prezzo.

  • Il suono è equilibrato, il basso medio forte.
  • Le testisti descrivono il suono come caloroso e leggermente soffuso, il quale ricorda un amplificatore di valvole.
  • Se il livello di linea è troppo alto, la cuffia tenderà  a distorcere un po’ le altezze e a riprodurre la musica in modo impreciso.
  • Tuttavia, le cuffie Marshall sono di buona qualità ed offrono prezzi ragionevoli.

Monitor Marshall nel test

  • Il modello Monitor é paragonabile in termini di suono al modello Major, però la differenzia che presenta rispetto a queste cuffie sta nel suo design chiuso che circonda l’orecchio con fermezza. Così è possibile evitare che i rumori ambientali disturbino il piacere d’ascoltare musica. Il modello Monitor offre quindi un godimento del suono più intenso.
  • Le cuffie Marshall Monitor sono adatte per l’uso in scena o in uno studio di registrazione.

Marshall Minor nel Test

Il modello Minor del marchio Marshall è una cuffia in-ear che ti permetterà di sentire quel tipico suono Marshall stando in giro con il lettore MP3 o con il cellullare.

  • Grazie alle sue applicazioni dorate offre un design molto vistoso.
  • A differenza di molto altri modelli in-ear, gli aurocolari si indossano e si girano nell’orecchio (Sistema brevettato Ear-Click) e hanno un adattamento perfetto.
  • Il comfort che offre il modello Minor ottiene in particolare degli ottimi risultati nei test condotti.
  • Per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo, Minor è valutato positivamente. Come nel caso delle cuffie con fascia, il produttore ritiene molto importante fornire le cuffie con un suono equilibrato, caloroso e leggermente rock.

Acquista comodamente su Amazon

Hai letto i risultati dei test di prova delle cuffie, hai appena deciso e non vuoi sprecare altro tempo? Allora lasciati comodamente guidare dal nostro partner Amazon. Se vuoi risparmiare soldi e garantirti le migliori condizioni, troverai su cuffie.org un’eccellente opportunità, poiché collaboriamo con Amazon, il negozio online più famoso al mondo. Qui troverai cuffie Marshall di tutte le categorie a prezzi imbattibili ed anche molti Testsieger.

Neuen Kommentar verfassen